La libertà accademica e il diritto di messa a disposizione del pubblico in Open Access

Roberto Caso

Abstract


In alcuni importanti Paesi Membri dell’Unione Europea sono state emanate, a partire dal 2013, leggi volte a conferire all’autore il diritto di mettere a disposizione del pubblico in Open Access la propria opera scientifica frutto della ricerca finanziata con fondi pubblici e precedentemente pubblicata con un editore commerciale. Una recente proposta di legge italiana si muove nella stessa direzione. Il diritto di mettere a disposizione del pubblico in accesso aperto l’opera scientifica costituisce un importante presidio della libertà accademica. Il tema perciò merita di essere trattato al fine di discutere i modelli normativi stranieri, la proposta di legge italiana e i possibili sviluppi futuri.


Some European Union Member States have since 2013 enacted legislation to give authors the right of making their scientific works available in Open Access to the public. Works that represent the result of research financed with public funds although previously published by commercial publishers. A recent Italian legislative proposal moves in the same direction. The right to make scientific work available in Open Access to the public is an important shield of academic freedom. The topic is worth considering with the aim to discuss existing legislative models, the proposed Italian law and possible future developments.


Keywords


Scientific Publications - Open Access - Intellectual Property - Copyright - Making Available Right

Full Text:

PDF

Refbacks

  • There are currently no refbacks.